Visite guidate e itinerari classici

Informazioni

 

Alghero: la caratteristica città catalana dal fascino medioevale con le sue viuzze strette e ricche di boutique di corallo e d'artigianato.

 

Lungo una strada panoramica molto suggestiva tra mare e montagna si raggiunge Bosa: un'autentica città medioevale, dominata dal Castello di Serravalle, classificata uno dei più bei borghi d'Italia, con le sue case colorate e situata lungo il fiume Temo.

 

Castelsardo situata su un promontorio di trachite rossa a 112 metri sul livello del mare è l'unica cinta  medievale della Sardegna ancora interamente intatta.

 

Attraversando le montagne granitiche della Gallura si raggiunge la città di Tempio costruita in pietra di granito ai piedi del monte Limbara conosciuta per la sua originale lavorazione del sughero: il tessuto Suberis con cui vengono realizzati abiti di alta moda.

 

Stintino tipico borgo fondato dai pescatori per la pesca del tonno, famoso per la sua bellissima spiaggia della Pelosa di fronte all’isola dell’Asinara.

 

Cagliari, capitale della Sardegna, bellissima città storica dalle origini puniche e romane situata sul golfo degli Angeli con i suoi tipici quartieri medioevali di Castello, Marina, Stampace e Villanova.

 

Costa Smeralda la costa più famosa della Sardegna frequentata dal "bel mondo" con le sue magnifiche calette di sabbia, i suoi colori turchesi e le rocce granitiche. A pochi km dalla Costa Smeralda si trova la suggestiva tomba di giganti di Coddu Ecchiu  del XVI sec. a.C. con la sua stele centinata e la sua camera di sepoltura: si tratta di tombe collettive della civiltà nuragica.

 

 

L'Arcipelago della Maddalena, parco nazionale formato da tante isole e isolotti tra cui l'isola di Caprera residenza del nostro grande eroe nazionale Giuseppe Garibaldi per i suoi ultimi 27 anni di vita.

 

Il Nuraghe di Santu Antine, datato XV secolo a.C. è uno dei nuraghi meglio conservati di tutta la Sardegna, formato da torri, bastioni, corridoi scale elicoidali e sale a falsa cupola. La civiltà nuragica tipica ed unica della Sardegna è riconosciuta patrimonio mondiale UNESCO.

 Le chiesa di Saccargia di stile romanico pisano con i suoi magnifici affreschi del XII secolo.

 

Stampa